La gallina Cresta Rossa
in
Lo strano mondo di Miný

Lo strano mondo di Miný (in originale "La vecchietta del cucchiaino") Ť un cartoon giapponese del 1983 composto da 130 puntate della durata di circa 7-8 minuti ciascuna.

Miný Ť un'anziana donna sposata che vive nella campagna norvegese con il marito, il Signor Pepperpot, il suo gatto Aceto e il suo pigrissimo cane Saetta. Nel paesello vivono anche 3 discoli monelli: Prezzemolo, Ortica e Rapa, che ne combinano di tutti i colori.

Di tanto in tanto, all'improvviso, la signora Miný diventa piccola come un pulcino, grazie agli strani poteri del cucchiaino magico col campanellino che porta appeso al collo. Quando avviene questo "disguido" e rimpicciolisce improvvisamente, la signora Miný vive fantastiche avventure in cui riesce a comunicare con tutti gli animali della sua fattoria e del bosco.

Il marito dapprima Ť all'oscuro del fatto che la moglie rimpicciolisce, ma nel prosieguo della storia scopre il segreto e cerca di aiutare Miný a nascondere la veritŗ al resto del villaggio.

Nel bosco Miný conosce anche Liulai, una bambina molto particolare, che ha per amico un piccolo visone bianco di nome Lu e che vive da sola: inizialmente solo la bambina Ť a conoscenza del segreto di Miný.

Tra i personaggi che appaiono sovente nelle storie di Miný troviamo la gallina della fattoria (Cresta Rossa) coi suoi pulcini.