Lessico


Attica

Regione storica della Grecia centro-orientale, tra il golfo Saronico e il golfo di Petralia, limitata a ovest dalla Megaride e a nord dalla Beozia. Attualmente corrisponde ai nomˇi di Attica e Beozia. Divisa originariamente in tre regioni: Diacria, montuosa, PediÓs al centro, pi¨ fertile, ParÓlia lungo le coste, l'Attica era sede di villaggi indipendenti, con re e culti propri (Eleusi, Maratona, ecc.); fu unificata attraverso un graduale sinecismo (dal lat. tardo synoecismus, dal gr. synoikismˇs, da synoikÚo, coabitare) che si compý alla fine del sec. VII nella realizzazione della cittÓ-Stato di Atene.

Nella Costituzione di Clistene gli antichi villaggi indipendenti, divenuti circoscrizioni amministrative (demi), in numero di 150 circa, furono raggruppati in 30 distretti pi¨ ampi, conservarono i registri con gli elenchi dei cittadini e mandarono i loro rappresentanti alla bulŔ in Atene.