Lessico


San Colombano

Colman o Colum: santo irlandese (Leinster ca. 540 - Bobbio 615), monaco nell'abbazia di Bangor (Ulster); verso il 590 con 12 compagni si port˛ in Francia, dove fond˛ i monasteri di Annegray, di Luxeuil e di Fontaines.

Venuto a conflitto con l'autoritÓ ecclesiastica, and˛ peregrinando in Germania e in Svizzera, suscitando ovunque vocazioni al monastero. In Italia (612) ebbe in dono da Agilulfo un territorio, dove fond˛ il monastero di Bobbio (614). Lasci˛ ai suoi monaci la Regula coenobialis cum poenitentiali, molto austera.

Festa il 23 novembre.

Abbazia di San Colombano - Bobbio (PC)

Fondata dal monaco irlandese Colombano nel 614, tra il IX e il XII secolo l'abbazia fu uno dei centri del sapere pi¨ vitali d'Europa: grazie ai manoscritti copiati dai monaci amanuensi del monastero benedettino si sono infatti conservati diversi testi fondamentali della latinitÓ classica. La struttura attuale del complesso risale al XV secolo, e le poche tracce del monastero originario, tra cui uno splendido pavimento a mosaico, sono conservate perlopi¨ nel museo abbaziale.