Lessico


Costantino Manasse

In greco KÝnstantžnos ManassŽs: cronista e poligrafo bizantino (circa 1143-1180). Oltre agli Annales (Annales...nunc primum in lucem prolati, & de Graecis Latini facti, per Jo. Lewenclaium. Ex Jo. Sambuci bibliotheca. Accessit index rerum & verborum locupletiŠ. Basel, ex officina Episcopiana, 1573), la sua opera piý importante Ť una Sinossi storica da Adamo allíimperatore bizantino Niceforo III Botaniate (1081), che ebbe molta fortuna e fu tradotta in varie lingue, benchť priva di valore storico. Scrisse inoltre un romanzo in versi in 9 libri Gli amori di Aristandro e Callitea, un Itinerario in 4 libri e una Vita di Oppiano.