Lessico


Maniscalco

Anticamente: maliscalco o marescalco, dal francone *marhskalk, servo addetto ai cavalli.

1) Artigiano che applica i ferri agli zoccoli di equini e bovini. Anticamente, veterinario.

2) Anticamente, chi attendeva ai cavalli e ne disponeva.

L'ufficio di maniscalco prese particolare rilievo in etā carolingia quando, nel complesso frazionamento dei titoli e dei poteri feudali, al sovrintendente alle scuderie del re o del signore vennero riservati particolari privilegi e attribuzioni. Il titolo di maniscalco fu probabilmente attribuito dapprima al comes stabuli, conte palatino addetto alle scuderie reali. Dal titolo feudale derivarono due sostantivi di diverso significato nella lingua moderna e cioč maniscalco (nel senso 1) e maresciallo.